top of page

Riabilitazione con i pesi: sfatiamo un falso mito

La riabilitazione con i pesi fa male? No. Contrariamente a quanto ancora qualcuno pensa, la riabilitazione con i sovraccarichi (pesi, elastici, ecc) non è dannosa, ma è un metodo efficace per il recupero, sia dopo traumi, interventi chirurgici o anche solo in presenza di dolore aspecifico. Gli esercizi con i pesi, quando eseguiti correttamente e sotto la supervisione di un professionista qualificato, contribuiscono a rafforzare i muscoli e i tendini, migliorare la stabilità articolare, ripristinare la funzionalità, ridurre la sensibilizzazione al dolore.

I benefici apportati

La progressione graduale e l'adeguamento alle capacità individuali sono fondamentali per ottenere benefici senza rischi. 1. Rafforzamento muscolare: L'uso dei pesi durante la riabilitazione consente di aumentare gradualmente la resistenza muscolare. Ciò favorisce lo sviluppo di muscoli più forti, contribuendo a ripristinare la funzionalità compromessa.


2. Miglioramento della stabilità articolare: Gli esercizi con i pesi mirano a coinvolgere sia i muscoli principali che quelli di supporto che sostengono le articolazioni. Questo aiuta a migliorare la stabilità articolare, riducendo il rischio di infortuni e aumentando la sicurezza nei movimenti.


3. Aumento della densità ossea: La riabilitazione con i pesi può contribuire a migliorare la densità ossea, particolarmente importante per gli individui che soffrono di condizioni come l'osteoporosi. L'esercizio con i pesi stimola la formazione ossea, riducendo il rischio di fratture e migliorando la salute scheletrica complessiva.


4. Miglioramento della funzionalità quotidiana: Gli esercizi con i pesi mirano a ripristinare la forza, l'equilibrio e la coordinazione, migliorando così la capacità di svolgere le attività quotidiane. Questo può essere particolarmente vantaggioso per le persone che hanno subito un infortunio o che stanno recuperando da un intervento chirurgico.


5. Riduzione del dolore: La riabilitazione con i pesi può contribuire a ridurre il dolore associato a lesioni muscolari o articolari. L'aumento della forza muscolare e la stabilizzazione delle articolazioni possono alleviare lo stress e la tensione sui tessuti danneggiati, riducendo così il dolore.


6. Miglioramento delle prestazioni sportive: Per gli atleti o le persone che desiderano tornare a praticare uno sport dopo un infortunio, la riabilitazione con i pesi è fondamentale. Questo tipo di allenamento mirato può aiutare a ristabilire la forza, la potenza e l'agilità necessarie per tornare all'attività sportiva in modo sicuro ed efficace.


In conclusione, la riabilitazione con i pesi offre una serie di benefici specifici che contribuiscono al recupero e al ripristino della funzionalità. È importante sottolineare che tali esercizi dovrebbero essere pianificati e supervisionati da professionisti qualificati per garantire un programma personalizzato e sicuro, adattato alle esigenze individuali del paziente.

Mitigare i potenziali rischi

Sebbene la riabilitazione con i pesi offra numerosi benefici, è importante essere consapevoli dei potenziali rischi associati e adottare misure per mitigarli. Alcuni rischi comuni sono:


1. Lesioni muscolari o articolari: L'uso dei pesi può aumentare il carico sulle strutture muscolari e articolari, aumentando il rischio di lesioni. Per mitigare questo rischio, è fondamentale eseguire gli esercizi con la tecnica corretta, sotto la supervisione di un professionista qualificato. Inoltre, l'aumento della resistenza e del carico dovrebbe avvenire in modo graduale per consentire al corpo di adattarsi in modo sicuro.


2. Sovraccarico: Un altro rischio associato alla riabilitazione con i pesi è il sovraccarico, quando si tenta di sollevare pesi troppo pesanti o si eseguono troppe ripetizioni. Ciò può portare a tensioni muscolari, lesioni o affaticamento eccessivo. È importante seguire un programma di allenamento personalizzato che tenga conto delle capacità individuali e consenta il corretto recupero tra le sessioni. L'eccessivo allenamento con i pesi senza un adeguato riposo e recupero può portare a lesioni da sovraccarico come tendinopatie o affaticamento muscolare. È importante rispettare il principio del sovraccarico progressivo, aumentando gradualmente il carico e fornendo al corpo il tempo di recuperare tra le sessioni di allenamento.


3. Errata esecuzione degli esercizi: L'uso di una tecnica impropria durante gli esercizi con i pesi può aumentare il rischio di infortuni. È essenziale imparare la corretta tecnica di esecuzione degli esercizi e lavorare con un professionista qualificato per garantire una postura corretta, un allineamento adeguato e un movimento controllato.


Per mitigare i rischi associati alla riabilitazione con i pesi, è fondamentale lavorare in collaborazione con un fisioterapista o un professionista della riabilitazione qualificato. Questi professionisti possono valutare le esigenze individuali, sviluppare un programma di allenamento personalizzato, fornire una supervisione adeguata e offrire consigli sul corretto utilizzo dei pesi e sulla prevenzione delle lesioni.



Autore dell'articolo: Dottore Fisioterapista Lorenzo Sarti 

29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


prato lab icona dove siamo.png
  • Facebook Prato Lab
  • Instagram Prato Lab
bottom of page